Art.ENEECO-000-ICL-001

eCont®

eCont®, primo ed unico contatore di calore statico per caloriferi al mondo, in fase di certificazione MID (metrologia legale) con brevetto internazionale!
Strumento rispondente ai requisiti del Dlgs 102/2014 di recepimento della Direttiva Europea 2012/27/UE e s.m.i.

Il sistema brevettato eCont® è il dispositivo di contabilizzazione dell’energia termica emessa da termosifoni, termo arredo e corpi radianti con forma non convenzionale. eCont®HS è adatto a termoconvettori o simili, per la ripartizione dei costi di riscaldamento e raffrescamento.
La contabilizzazione avviene attraverso il rilevamento della temperatura sulla condotta di mandata e sulla condotta di ritorno, determinando il ΔT (Delta Theta) di ogni terminale nonché della portata di fluido termovettore utilizzato.
eCont® ed eCont®HC si presentano come la soluzione più adatta per la contabilizzazione diretta e per la rispettiva ripartizione dei costi di riscaldamento e raffrescamento, risolvendo i problemi e gli inconvenienti delle tecnologie attualmente presenti sul mercato.
Lo strumento prevede inoltre la certificazione MID (Measuring Instrument Directive), una direttiva comunitaria (2014/32/UE) che si applica agli strumenti di misura diretta e ne regolamenta la produzione, la commercializzazione e la messa in servizio.

CONTABILIZZAZIONE DIRETTA

Si intendono a misura diretta, tutti gli strumenti in grado di misurare fisicamente un elemento di qualsiasi natura esso sia, determinandone dei fattori inopinabili come ad esempio il volume, il peso, la quantità ecc.

Strumenti di Misura Diretta
Elemento Misurato Unità di Misura Certificato MID
Acqua M3 SI
Elettricità kWh Si
Gas M3 Si
Riscaldamento e condizionamento in condominio kWh Si, con eCont


Strumenti di Misura Indiretta
Elemento Misurato Unità di Misura Certificato MID
Riscaldamento e condizionamento in condominio ? No


A differenza dei sistemi tradizionali, quali i ripartitori, con eCont® / eCont®HC si ottiene la misura certa, diretta e non indiretta dell’energia termica.
La contabilizzazione diretta nel caso dell’energia termica avviene attraverso il rilevamento della temperatura sulla condotta di mandata e sulla condotta di ritorno, determinando il Delta (Δ) T (Theta) di ogni terminale nonché della portata di fluido termovettore utilizzato.
eCont® è il primo e unico strumento a misura diretta per “contare” i kWh emessi dai singoli corpi scaldanti posizionati nei fabbricati ove è presente un sistema di riscaldamento centralizzato (detto a colonne montanti). A prova di quanto appena detto, non esistono in commercio strumenti applicabili a caloriferi, convettori o convettori a ventilazione forzata che indicano l’unità di misura i kWh, questo perché non possono fisicamente farlo e quindi esprimono la loro misurazione in punti di calore, punti, indici di calore e quant’altro, che non rappresentano unità di misura dell'energia termica di conseguenza non hanno validità fiscale.

I RIPARTITORI NON MISURANO L’ENERGIA TERMICA eCont® SI!

SCHEDA TECNICA eCont®

Strumento in fase di certificazione MID qui di seguito una targhetta esempio.
Immagine

HEATING METER
Inst. Return Flow Heating
Classes: E1, M1, 3
qi: 0.030 m3/h - qp: 0.300 m3/h - qs: 0.450 m3/h
ΔT: 5-50°C - T: 5 – 85°C
T. sensor: Active NTC - PN: 6 - DN: 10 - IP: 54
Ultrasonic flow meter
Water/Antifreeze - Battery life: 10 years
Produced By Energycont s.r.l.
Made in Italy

Per ΔT inferiori a 5°C e per portate inferiori a 30 lt/h, l'errore è del 4%.
A ΔT inferiori a 0,7°C e portate inferiori di 5 lt/h, eCont® ed eCont®HC, sospendono la registrazione della misura.

PERDITE DI CARICO

Grafico e relazione perdita di carico a cura di Edilclima vedi documentazione allegata.
La perdita di carico è trascurabile: < 0,3 m c.a. a 150 l/h (150 l/h x 20 °C x 1,16 Wh/°Cl -> 3,5 kW)


Per ulteriori dettagli si prega di cosultare la relazione sulla perdita di carico.

PRODOTTI DISPONIBILI IN "KIT"

eCont® / eCont®HC sono disponibili solo in 4 diversi kit: 3/8'', 1/2'', 3/4'', 1''. Ogni Kit comprende il corpo valvola con inserto di preregolazione, il supporto della relativa dimensione ed il manuale d'uso. Ad ogni Kit, inoltre, può essere associata opzionalmente una valvola termostatica a gas saturo, a gas saturo con sonda, a liquido, a liquido con sonda o con valvola a sfera (VS).
Per le installazioni su ventil convettori e fan coil vi invitiamo a visualizzare il prodotto eCont®HC

Per dettagli sui codici dei kit e delle valvole disponibili vi preghiamo di visionare l'approfondimento sui kit disponibili

DOVE SI PUÓ INSTALLARE eCont®

E' necessario innanzitutto considerare eCont® abbinato ad eCont®HS come l’unica soluzione per i sistemi misti, ove sono presenti più tipologie di corpi scaldanti come ad esempio radiatori classici e ventil convettori (situazione che si verifica spesso in condomini con appartamenti e negozi).

Inoltre va specificato che per il corretto funzionamento di eCont® non serve più né le la valutazione della potenza del corpo scaldante (kq, kc, ecc.) né il metodo di dimensionamento dello stesso, e non è più necessario conoscere dove posizionare fisicamente il misuratore, come accade invece per i ripartitori!

In presenza di bollitori termoelettrici o fan coil si dovrà installare il kit eCont®S

Quindi, eCont® può essere applicato su:
  • radiatori classici: indipendentemente dalle dimensioni o dalla forma degli stessi perché non è preclusa la trasmissione wireless tra sonda di mandata e sonda di ritorno, a garanzia del corretto funzionamento.
  • termo arredi e radiatori con design non convenzionale o di pregio: gli strumenti sono montati sulle tubature e non frontalmente sul corpo scaldante, non compromettendone così l’estetica.
  • ventil convettori termo convettori con o senza serranda: eCont®HC è un contatore di calorie e frigorie che conta effettivamente le calorie e frigorie cedute all'ambiente tramite il ΔT tra mandata e ritorno quindi e non è influenzato dalla temperatura circostante.
  • ventil convettori termo convettori con o senza serranda: eCont®S è un contatore di calorie che conta effettivamente il calore ceduto all'ambiente tramite il ΔT tra mandata e ritorno quindi e non è influenzato dalla temperatura circostante.
  • bollitori termoelettrici: grazie al Kit eCont®S, eCont® può essere installato per misurare l'energia termica prelevata dai singoli bollitori termoelettrici durante il periodo di funzionamento dell'impianto centralizzato.
  • piccole zone: è un "piccolo" contatore di calore, vi invitiamo a visionare attentamente la scheda tecnica per valutare se la portata di eCont® sia corretta e utile a contabilizzare la zona. Se la zona necessita di misurare anche il raffrescamento andrà installato eCont®HC.

SISTEMI ANTI-MANOMISSIONE

Tutti i dispositivi eCont® dispongono di sistemi anti-manomissione discreti ed all'avanguardia:
  • il rilevamento da parte di eCont® della presenza del sensore di mandata è elettronico, inoltre si può effettuare anche visivamente tramite la verifica della matricola univoca stampata su entrambi i dispositivi (eCont® / eCont®HC e sonda andata), rendendo il sistema integrato e inseparabile fin dalla sua produzione.
  • Verifica del ΔT°C tra sonda di mandata ed eCont® posizionato sul ritorno e della portata del fluido termovettore, i quali devono dare risultati congrui rispetto a parametri prestabiliti.
  • Piombatura della sonda di mandata al corpo valvola, tramite cremagliera predisposta per la rottura se sottoposta a forzatura causata dallo svitamento della stessa. Piombatura della cover esterna di eCont® che se sottoposta a forzatura è predisposta per la rottura.
  • eCont® dotato di un sistema che stabilisce e fissa “elettronicamente” la posizione; una volta attivato, in caso di anomalia o manomissione il dispositivo invia un segnale di allarme alla centrale eCentramasterTM la quale comunicherà ai nostri server aziendali il codice errore corrispondente.
Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramento

Documentazione disponibile

Brochure Econt

Perdite Di Carico Relazione

Kit disponibili per la vendita

In questo articolo potete trovare tutti Kit disponibili per contabilizzare, il calore (fan coil, ventilconvettori, bollitori termoelettrici e piccole zone) e per contabilizzare le calorie e le frigorie.

Il Kit eCont®-S per bollitori, termoconvettori solo riscaldamento

eCont® può essere installato su bollitori, fan coil e ventilconvettori con Kit "S" in regime di riscaldamento. Solo per termie.

Trasmissione dati wireless

Tutti i dati ricevuti dagli eCont® installati sono inviati tramite GPRS ai server di energyCont® per essere scaricati dai partner.

Perdite carico eCont®/eCont®-HC

Grafico e relazione perdita di carico a cura di Edilclima.

I vantaggi di eCont®

Questo elenco è stato stilato per facilitare gli utenti a comprendere tutti i reali vantaggi che i dispositivi eCont® offrono.

Posizioni di montaggio di montaggio del contatore eCont®

Posizioni di montaggio: destra e sinistra, dritto e squadra, disposti orizzontalmente o verticalmente.
 
© EnergyCont s.r.l. - P.IVA 03342240987 - Cod. Fisc. 03342240987 - R.E.A. BS-526006 - Cap. Soc. 115.000,00€ i.v. - eventi@energycont.com
Sede Legale: Via Galileo Galilei, 3/A - 25080 Padenghe s/G (BS)
Sede Operativa: Via Gavardina, 66 / 68 (traversa I) 25081 - Bedizzole (BS) - © 2017 EnergyCont s.r.l.
Questo sito utilizza cookie tecnici per salvare alcune preferenze e di terze parti a scopi statistici e di ottimizzazione alla navigazione del sito.
Cliccando "Accetta" o continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. - Info